Back to Top
headerfacebook

Email: nataliareurso11@gmail.com

Author Archives: Angelo Ferri

La Ugri-Servizi per l’Ambiente, nell’ambito della Convention “Contrastiamo le Pandemie- il nuovo scenario” che si terrà lunedì 13 dicembre dalle ore 9.00 presso il Complesso Monumentale dello Steri a Palermo, presenterà uno short film dal titolo “Il futuro siamo Noi e dipende da Noi”.

L’elaborazione rientra nelle campagne di responsabilità sociale promosse e realizzate da Ugri in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello, con il patrocinio della Regione Siciliana, dell’Università degli Studi di Palermo, del Dipartimento Regionale della Protezione Civile, con partner Assoambiente e Prospettiva 2030. Lo short film si avvale della collaborazione del Prof. Enzo Massimo Farinella, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Malattie Infettive e Tropicali (Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello) e della Prof.ssa Francesca Di Gaudio, Docente di Unipa e Direttrice dell’Unità Operativa Complessa CQRC, nonché di due ragazze che per età diversa raccontano l’approccio, sofferto, alla pandemia, Sophia ed Elisa. “Siamo profondamente soddisfatti- afferma Natalia Re, Business Development Manager di Ugri – del lavoro che abbiamo realizzato. La Pandemia ci ha inchiodati a una visione diversa della vita e del quotidiano, molto è stato sottratto proprio ai bambini e agli adolescenti. L’azienda che rappresento – conclude la Re – ha una grande sensibilità sui temi sociali e ha già da tempo deciso di divulgare dei format di impatto emozionale che mirano a sensibilizzare l’opinione pubblica. Anche noi spingiamo verso la vaccinazione, che oggi rappresenta l’unico modo con cui contrastare in maniera efficace la diffusione del virus e lo facciamo accarezzando i pensieri dei nostri ragazzi “.

Palazzo Steri lunedì sarà sede di un confronto importante e qualificato che riguarderà i nuovi scenari legati alla Pandemia: “Abbiamo una certezza dalla quale partire- dice la Prof.ssa Di Gaudio- rinforzare la necessità di procedere rapidamente con le vaccinazioni. Bisogna avere fiducia nella scienza, il terreno della salute è fatto di cooperazione e in quest’ottica si è deciso di divulgare scientificamente la necessità di contrastare il Coronavirus promuovendo un dibattito che tenga conto di tutto ciò che ruota intorno alla gestione di una pandemia, dalla diagnostica alla cura, dalla medicina alla biotecnologia, dai sistemi di biocontenimento agli esiti delle vaccinazioni per poi giungere a temi gestionali, ambientali che tengano conto degli aspetti clinici e della cura dei pazienti. Tuttavia- conclude la Di Gaudio- è altrettanto dirimente la costruzione di uno scenario di preparazione e risposta alle pandemie, che guardi ad uno quadro più ampio di strumenti di sanità mondiale”.

È il professore Farinella a marcare la necessità di tali attività: “La pandemia che purtroppo sembra avere ripreso vigore in molte Nazioni a noi vicine, ci impone di tenere alta la guardia. È più che mai, in questo contesto, osservare rigorosamente le misure individuali di contenimento e soprattutto vaccinare il maggior numero possibile di persone. Solo il Vaccino crea una barriera efficace nei confronti del Virus e protegge dalla malattia grave e dal rischio di andare in Rianimazione. I Vaccini, ormai somministrati in milioni di dosi nel mondo, hanno mostrato di essere sicuri e di proteggere. Bisogna aderire con serenità e rapidamente”.

 

Link all’articolo originale

Lo short film, ideato da Ugri e realizzato d Mete Onlus, è un viaggio tra i corridoi del Policlinico in un momento storico in cui la pandemia ha acutizzato i ritmi ospedalieri ponendo però sempre al centro il rapporto medico-paziente

“La Gentilezza è una Carezza” è il nome della campagna sociale promossa tra le corsie del Policlinico in occasione della giornata mondiale dedicata proprio alla gentilezza. 

Lapandemia ha acutizzato i ritmi ospedalieri e la gentilezza li ha contraddistinti, per questo è stato promosso un video (ideato da Ugri e realizzato d Mete Onlus) che rappresenta un viaggio tra le corsie del Policlinicom guidato da Natalia Re, Business Developement Manager Ugri, dal commissario straordinario dell’ azienda, Alessandro Caltagirone, dal professor Renato Venezia, direttore struttura complessa di Ginecologia ed Ostetricia, dal professore Giovanni Corsello, direttore unità operativa complessa di Neonatologia  con Utin e Nido, e con la straordinaria partecipazione di Sophia Urso e nonno Alberto.

Oltre allo short film la campagna si compone di un “Decalogo della Gentilezza”, la coda del video è un inno alla vita, i volti dei neonati e del personale  sanitario rappresentano  un ponte intergenerazionale tra anziani e bambini.

 “’La Gentilezza è una Carezza’ è un invito ad essere umani e solidali verso se stessi e verso gli altri-  dice Natalia Re- si tratta di una qualità etica, che promuove l’attenzione e il rispetto verso il prossimo. È cortesia,  pazienza e  cura- continua la Re- che suggerisce l’ascolto degli altri, senza dimenticare i propri. È “urbanità”, intesa come modalità di comportamento che ci fa vivere in società, armonizzandoci con essa e contribuendo attivamente, senza manierismi. E’ ambiente.  Nel principio di una collaborazione etica e solidale- conclude Natalia Re-  la campagna ha incassato i patrocini gratuiti degli assessorati regionali della Salute, della Formazione e dell’ Istruzione professionale, della Famiglia, del Lavoro e Politiche Sociali, del circuito nazionale della Giornata della Gentilezza, di Assoambiente e di Prospettiva 2030”.

“La gentilezza è una delle cifre fondamentali dell’animo umano, che sta alla base del vivere civile  – commenta il rettore Massimo Midiri –  Ancora di più lo è nei luoghi di cura, in cui l’attenzione e il rispetto dei sentimenti sono aspetti importantissimi nelle relazioni positive che si instaurano tra il personale sanitario e i pazienti, diventando elementi di forza e di sostegno”.

“Durante le fasi più acute della pandemia –  evidenzia Alessandro Caltagirone – abbiamo visto crescere l’ammirazione e la benevolenza nei confronti del personale sanitario per l’impegno e la dedizione profusa. Lo spirito con cui abbiamo accolto questa campagna di responsabilità sociale è orientato alla volontà di accogliere la gentilezza come un sentimento indispensabile, parte integrante del nostro agire quotidiano, che deve accompagnare in modo bilaterale utenti/pazienti, operatori sanitari e personale tecnico amministrativo”.

“L’ospedalità è sempre più cambiata negli ultimi anni, sottolinea Giovanni Corsello . C’è stato un avvicinamento progressivo delle famiglie all’ospedale che è luogo di cura, ma anche di conforto. I piccoli pazienti ricoverati nelle nostre strutture sono di certo fragili e le famiglie vivono spesso con loro tutte le conseguenze di tale fragilità. È nella consapevolezza di sentirsi accolti e protetti che spesso risiede la forza per aiutare a gestire i rischi di una patologia complessa con coraggio e fiducia”.

“Questa giornata dedicata alla gentilezza – conclude Venezia – rappresenta di certo un monito, simbolico e al tempo stesso concreto, per porre ancora più attenzione a tutti quei gesti che fanno parte della quotidianità del nostro reparto e che contribuiscono ad accompagnare al meglio le nostre pazienti lungo quel percorso che le conduce verso il momento più atteso: la nascita del proprio bimbo e il dono della vita” .

Link all’articolo originale

alho tube com originalhindiporn.mobi desi tube 8 pepronity pornstarsporn.info radhika kumaraswamy sex videos anushka shetty xxx videos xxx-tube-list.net pron star videos microne magazine 42 hentai.name girl scouts hentai bengalibluefilm tryporno.net gujarati sexy bf tamelsax kings-porno.com www.xnxx.com hd plus one8 xxxindianporn.pro teen sex xvideo xnxx tamil mom indiansexmms.info plumber sex video sex sagr analpornstars.info malayalamxnxxcom mms sex site porndu.net 3pgking ndianporn justindianporn.me www nxnn video bengali sex clip tryporn.net xnxx shakeela hansika xvideos porno-trash.net vagina lick indian gay sex site redwap2.com south indian porn student fuck anybunny.mobi bhojpuri choda chodi video